Il servizio proposto

Sta per cambiare il sistema di raccolta dei bidoni

Aiutaci a migliorare il servizio rifiuti a Moreland


Il Governo del Victoria ha annunciato che tutti i consigli comunali devono mettere in atto un servizio con 4 bidoni. Dalla fine del 2022 attueremo le modifiche sulla frequenza con cui ritiriamo i bidoni, sulle dimensioni dei bidoni e sui costi. Questo avrà un effetto sulla frequenza con cui ritiriamo i bidoni, sulle dimensioni dei bidoni, sul modo in cui ritiriamo i rifiuti ingombranti e sul modo in cui facciamo pagare i costi del servizio.

Le proposte di modifica si baseranno sull’opinione espressa dalla comunità di Moreland.

Le modifiche permetteranno anche di limitare al massimo la quantità di rifiuti organici che finisce nelle discariche, offrendo così migliori benefici a lungo termine.

Illustriamo in basso il servizio standard che proponiano.

Bidone della spazzatura Bidone per i rifiuti riciclabili Bidone per rifiuti organici e da giardinaggio Bidone per il vetro Rifiuti ingombranti

Confronto tra questo e il servizio standard attualmente in corso

? Bidone della spazzatura

Raccolta meno frequente, ma con un bidone più largo da 120 litri (anziché il bidone da 80 litri). Raccolta effettuata a settimane alterne rispetto al Riciclo.


? Bidone per rifiuti organici e da giardinaggio

Raccolta più frequente. I bidoni FOGO (possono essere condivisi) verranno consegnati a tutti i nuclei familiari (al posto dell’attuale servizio a richiesta).


? Bidone per i rifiuti riciclabili

Raccolta meno frequente, ma con un bidone più grande da 240 litri (al posto del bidone da 120 litri). Raccolta effettuata a settimane alterne con la Spazzatura).


? Bidone per il vetro

Nuovi bidoni da raccogliere mensilmente (ogni 4 settimane).


?️ Rifiuti ingombranti

I ritiri su prenotazione sostituiscono il ritiro in tutta la municipalità. I nuclei familiari mantengono l’accesso a 2 ritiri ogni anno, quando lo riterranno opportuno.

Secondo voi, funzionerà per Moreland?

Invitiamo la comunità ad esprimere la sua opinione.

  • Completate il sondaggio online (o richiedete una copia cartacea)
  • Partecipate ad un workshop online o di persona
  • Chiamateci durante una delle sessioni telefoniche aperte alla comunità


Per maggiori informazioni sul progetto

Sessione informativa telefonica

Tuesday 17 Aug 2021 06:00 pm – 07:30 pm

Sessione informativa telefonica

Per maggiori informazioni sul progetto

(03) 8311 4133

Tuesday 31 August 2021 06:00 pm – 07:30 pm

Sessione informativa telefonica

Per maggiori informazioni sul progetto

(03) 8311 4133

Contattaci

In caso di domande o se hai bisogno di assistenza con il nostro materiale informativo, contatta il nostro servizio clienti.

Phone 03 9240 1111
Email wasteprojects@moreland.vic.gov.au

I commenti della comunità sulle modifiche proposte possono essere inoltrati fino a domenica 5 settembre 2021.

Famiglie diverse

Abbiamo ascoltato le necessità dei diversi nuclei familiari.

Ecco perché abbiamo opzioni per adattare il servizio alle necessità del vostro nucleo familiare.

Sappiamo che il ritiro ogni due settimane potrebbe non essere adatto a tutti i nuclei familiari. Abbiamo incluso opzioni per incrementare le dimensioni del bidone per i rifiuti o per mantenere il ritiro della spazzatura una volta alla settimana (dietro pagamento).

Vorremmo inoltre aumentare il numero di nuclei familiari che possono avere un bidone della spazzatura più grande senza costi aggiuntivi. Questo includerebbe famiglie numerose e famiglie che hanno 2 o più bambini che usano i pannolini.

Quali sono le agevolazioni disponibili?

Abbiamo proposto un aumento nel numero di contribuenti che possono accedere alle agevolazioni per il pagamento delle tariffe per i rifiuti, con un aumento nel numero dei nuclei familiari che possono aver diritto ad avere un bidone di dimensioni maggiori senza costi aggiuntivi.

Le categorie che potrebbero aver diritto alle agevolazioni potrebbero includere:

  • persone con una condizione medica che porta alla produzione di rifiuti aggiuntivi
  • famiglie numerose con 5 o più persone a carico (inclusi adulti che necessitano di cure)
  • nuclei familiari che si trovano in difficoltà economiche; oppure
  • che hanno 2 o più bambini sotto i 4 anni che portano il pannolino durante il giorno (NUOVO).
  • I contribuenti dovranno fare domanda per accedere alle agevolazioni per i rifiuti che saranno soggette a condizioni contrattuali.

    Abbiamo ascoltato le necessità dei diversi nuclei familiari

    Ecco perché abbiamo opzioni per adattare il servizio alle necessità del vostro nucleo familiare.
    max holding a child on his shoulder and a pram

    Max

    ha dei bambini piccoli che portano il pannolino
    Mahmoud

    Mahmoud

    ha una famiglia numerosa
    Melissa walking out of her apartment building

    Melissa

    abita in un appartamento
    Mick standing and waving next to his big bin

    Mick

    è una persona anziana che riceve una pensione
    Maddy with two housemates and a plant

    Maddy

    condivide con dei coinquilini un’abitazione in aff
    Max ha dei bambini piccoli che portano il pannolino

    In qualità di contribuente, Max pagherà la tariffa per i rifiuti in base alle dimensioni dei bidoni utilizzati. Max potrebbe scegliere di avere un bidone dei rifiuti più grande per gestire meglio i rifiuti generati dall’utilizzo dei pannolini. Max ha 2 bambini sotto i 4 anni che portano i pannolini durante il giorno e potrebbe aver diritto a godere di agevolazioni per utilizzare un bidone più grande senza costi aggiuntivi. In alternativa, Max potrebbe scegliere di pagare per un ritiro dei rifiuti settimanale.


    Mahmoud ha una famiglia numerosa

    In qualità di contribuente, Mahmoud pagherà la tariffa per i rifiuti in base alle dimensioni dei bidoni utilizzati.

    Mahmoud potrebbe aver diritto ad agevolazioni riservate alle famiglie numerose poiché ha cinque persone a carico di cui lui o sua moglie si prendono cura. Se avente diritto, Mahmoud potrebbe poter utilizzare un bidone più grande senza costi aggiuntivi.

    Mahmoud potrebbe anche decidere di pagare per avere un bidone per i rifiuti organici e da giardinaggio (FOGO) più grande, da 240 litri, per gestire meglio i rifiuti organici della sua famiglia. Se la famiglia di Mahmoud produce molti materiali da riciclo, potrebbe allora scegliere di pagare per avere un altro bidone per il riciclo da 120 litri, aumentando così la sua capacità di riciclo a 360 litri. Una volta introdotto il Programma per il deposito dei contenitori del Governo statale (“soldi per i vuoti”) che accetterà i contenitori delle bevande di plastica, vetro e alluminio, Mahmoud potrebbe accorgersi che la sua famiglia non ha bisogno di un bidone per il riciclo più grande.


    Melissa abita in un appartamento

    In qualità di contribuente, Melissa pagherà la tariffa per i rifiuti, tuttavia poiché abita in un complesso abitativo con diversi appartamenti con più di quattro unità abitative, Melissa condividerà i bidoni con i suoi vicini. Il consiglio comunale collaborerà con gli amministratori del complesso di appartamenti dove abita Melissa, per determinare la combinazione più appropriata di misure per ciascuna delle quattro categorie di bidoni per i rifiuti. Melissa, e tutte le altre persone che abitano negli appartamenti del complesso abitativo, pagheranno delle tariffe per la spazzatura ridotte perché condivideranno i bidoni.

    Ciascun nucleo familiare nel complesso di appartamenti dove abita Melissa avrà la possibilità di richiedere fino a 2 raccolte di rifiuti ingombranti all’anno, tuttavia potremmo anche collaborare con l’Associazione dei proprietari (Owners Corporation) per render noto quando le altre persone del palazzo hanno prenotato una raccolta di rifiuti ingombranti, così da poter raccogliere più rifiuti ingombranti contemporaneamente.

    Collaboreremo inoltre con Melissa e con i suoi vicini per aiutarli a separare i rifiuti in modo adeguato per ridurre la contaminazione all’interno dei bidoni.

    Se il blocco di appartamenti di Melissa non ha spazio per il bidone per il vetro, i residenti possono portare il vetro da riciclare ai luoghi di raccolta designati.


    Mick è una persona anziana che riceve una pensione

    In qualità di contribuente, Mick pagherà la tariffa per i rifiuti in base alle dimensioni di ciascuno dei bidoni utilizzati. A Mick potrebbero bastare bidoni più piccoli rispetto alla misura standard. Questi sarebbero più facili da spostare e gli permetterebbero anche di pagare una tariffa per i rifiuti inferiore.

    Poiché Mick è un pensionato a basso reddito, Mick potrebbe aver diritto ad agevolazioni riservate alle persone che si trovano in difficoltà economiche. Queste agevolazioni lo aiuteranno nel caso avesse bisogno di avere più spazio per i rifiuti.


    Maddy condivide con dei coinquilini un’abitazione in affitto.

    In qualità di affittuari, Maddy e i suoi coinquilini non dovranno pagare la tariffa per i rifiuti direttamente, questa verrà pagata dal loro padrone di casa. Maddy e i suoi coinquilini possono richiedere un ulteriore bidone (120 litri) per il riciclo per portare la quantità di materiale riciclato a 360 litri, oppure possono richiedere un bidone per i rifiuti organici e da giardinaggio (FOGO) più grande (240 litri), ma questo deve venir approvato dal padrone di casa poiché al padrone di casa verrà chiesto di pagare una tariffa per i rifiuti più alta.

    Il nucleo familiare può richiedere due raccolte di rifiuti ingombranti all’anno. Tuttavia, se gli inquilini precedenti hanno già usufruito di queste raccolte, Maddy e i suoi coinquilini dovranno aspettare fino all’anno successivo per poter usufruire della loro raccolta, oppure possono richiedere una raccolta pagando una tariffa una tantum.

    Opzioni aggiuntive


    Altre opzioni per il ritiro dei rifiuti

    I nuclei familiari possono decidere di pagare per avere un bidone più grande (fino a un massimo di 360 litri).

    I nuclei familiari possono decidere di pagare perché i rifiuti vengano ritirati ogni settimana.

    I nuclei familiari potrebbero avere diritto ad un bidone per la spazzatura più grande senza costi aggiuntivi se:

  • nel nucleo familiare c’è qualcuno con una condizione medica che porta alla produzione di rifiuti;
  • si tratta di una famiglia numerosa con 5 o più persone a carico, inclusi adulti di cui ci si prende cura; oppure
  • sono presenti 2 o più bambini sotto i 4 anni che portano il pannolino durante il giorno (NUOVO).
  • Aiuteremo i nuclei familiari che producono molti rifiuti a ridurre la quantità di rifiuti e a usare i bidoni nel modo più efficiente possibile.

    Gestione dei pannolini e dei rifiuti da animali domestici

    I nuclei familiari possono scegliere se avere una raccolta dei rifiuti settimanale.

    I residenti sono incoraggiati a mettere i pannolini e i rifiuti da animali domestici dentro buste, oppure a avvolgerli con cura. Altri comuni che ritirano i rifiuti ogni due settimane, non hanno segnalato problemi con i pannolini una volta che sono state introdotte le modifiche al servizio.

    La ‘sperimentazione con i pannolini per la comunità’ (Community Nappy Trial) effettuata dal consiglio comunale di Lake Macquarie, ha dimostrato che, dopo due settimane, l’odore proveniente dai bidoni contenenti pannolini non era peggiore rispetto a quello proveniente dai regolari bidoni di spazzatura dopo una settimana. La sperimentazione ha inoltre dimostrato che l’odore non aumenta significativamente col passare del tempo, e nemmeno con il numero dei pannolini contenuti nel bidone.

    Bidoni più grandi

    Per quanto riguarda la spazzatura, il riciclo, i rifiuti organici e da giardinaggio (FOGO) e il vetro, i nuclei familiari possono scegliere se pagare di più per avere bidoni più grandi o per avere più bidoni (fino al limite massimo consentito).

    Spazio per 4 bidoni

    Le persone che vivono in appartamenti, case a schiera e monolocali, dove lo spazio è limitato, utilizzeranno bidoni condivisi. Nei luoghi dove si condividono i bidoni, tutti gli utenti pagano tariffe per i rifiuti più basse. Alcuni nuclei familiari potrebbero avere bisogno di smaltire il vetro portandolo ad un punto di raccolta anziché avere un bidone per il vetro. Collaboreremo con i residenti delle proprietà dove si condividono i bidoni per determinare il set di bidoni più appropriato alla situazione. Stiamo collaborando con il Governo statale e gli altri consigli comunali di Melbourne per identificare altre opzioni possibili da adottare per le persone che abitano negli appartamenti.

    Bidoni per il riciclo più piccoli

    I nuclei familiari possono scegliere di mantenere i bidoni per il riciclo piccoli (120 litri) e pagare tariffe per i rifiuti più basse. Nel 2023 il Governo statale introdurrà un Programma per il deposito dei contenitori

    (“soldi per i vuoti”) dove si potranno portare i contenitori delle bevande di vetro, alluminio e plastica. Questo significa che in futuro, le persone avranno meno spazzatura nel loro bidone del riciclo e quindi non avranno bisogno di un bidone più grande.

    Problemi economici

    Le persone che hanno problemi economici potrebbero aver diritto ad avere un bidone per i rifiuti più grande senza il pagamento di costi aggiuntivi.

    FAQ

    Quali sono i vantaggi dei servizi proposti?

    Ci avete detto che per la comunità di Moreland era importante ridurre la quantità di rifiuti e mantenere i costi bassi.

    Riteniamo che i servizi per la raccolta dei rifiuti che abbiamo proposto siano quelli più in linea con i commenti ricevuti dalla comunità e con il nostro obiettivo della riduzione dei rifiuti.

    Tra la lista di opzioni che vi abbiamo presentato nell’ultima tornata di consultazioni, il servizio da noi proposto:

  • era quello preferito dalla comunità
  • è quello più in linea con il nostro obiettivo di andare in direzione di zero emissioni di carbonio e zero rifiuti entro il 2030
  • è quello che richiede i pagamenti periodici più bassi da parte dei contribuenti
  • è quello che potenzialmente può dimezzare la quantità di rifiuti che finisce nelle discariche
  • sposta la maggior quantità di rifiuti organici dalle discariche e li trasforma in compost
  • prevede il minor numero di bidoni sulla strada ogni mese, e anche meno camion
  • offre maggiore flessibilità rispetto al servizio attuale.

  • Ci avete detto che la riduzione dei rifiuti per la nostra comunità è importante.

    Gli avanzi di cibo rappresentano fino a metà del contenuto medio del bidone della spazzatura. Tutti i tipi di avanzi di cibo possono venir messi nel bidone FOGO, inclusa la carne, i frutti di mare, gli avanzi e gli scarti di frutta e verdura.

    Tutti i nuclei familiari avranno un bidone FOGO dove mettere gli avanzi di cibo, ne finiranno meno dentro il bidone della spazzatura e gli avanzi di cibo con odori sgradevoli non finiranno più dentro i bidoni della spazzatura.

    Questo significa che la raccolta dei bidoni della spazzatura non dovrà più avvenire così spesso.


    Ci avete detto che le persone vogliono che i bidoni FOGO (per rifiuti organici e da giardinaggio) vengano ritirati più spesso.

    Gli avanzi di cibo in decomposizione possono creare odori sgradevoli e attirare animali nocivi nei bidoni FOGO. La raccolta settimanale dei bidoni FOGO può aiutare a gestire questo problema. Può inoltre aiutarci a tenere quanti più avanzi di cibo possibile fuori dalle discariche.

    Ci avete detto che le dimensioni del bidone per il riciclo erano più importanti rispetto alla frequenza con cui vengono ritirati. Ci avete anche detto che è importante mantenere bassi i costi.

    Il ritiro ogni quindici giorni costa molto meno rispetto a quello settimanale. Gli oggetti voluminosi, come ad esempio le scatole di cartone, trovano più spazio dentro i bidoni più grandi.


    Ci avete detto che la quantità del vetro da riciclare cambia considerevolmente a seconda del nucleo familiare.

    Il ritiro mensile aiuta a equilibrare i diversi bisogni della comunità e il costo della raccolta. Separare il vetro migliora la qualità e il valore di ciò che ricicliamo.


    Ci avete detto che avere strade più pulite e ridurre la quantità di rifiuti ingombranti che finiscono nelle discariche è importante. Ci avete anche detto di volere più flessibilità nella raccolta dei rifiuti ingombranti.

    Esperienze osservate altrove mostrano come il ritiro dei rifiuti ingombranti effettuato su prenotazione, riduce la quantità di rifiuti buttati, è più conveniente e riduce la quantità di rifiuti che finiscono nelle discariche. Il servizio su prenotazione inoltre costa meno rispetto a quello effettuato su tutta la municipalità.